Presentazione Ufficio Liturgico Diocesano

L’Ufficio Liturgico Diocesano è lo strumento che il Vescovo utilizza per regolare e accompagnare la vita liturgica della diocesi. Esso opera all’interno della curia pastorale col duplice intento di:

- Affiancare le singole comunità che compongono la Chiesa Locale, dando suggerimenti di pastorale liturgica e formando gli operatori liturgici nel territorio.
- Svolgere le pratiche d’ufficio che regolano alcuni aspetti del ministero di santificare: il catecumenato, la cresima degli adulti, la musica sacra, l’utilizzo delle chiese per fini non di culto, l’adeguamento liturgico.

 

L'Ufficio Liturgico Diocesano ha sede nel Centro Pastorale di via Rocca Vecchia a Vigevano. Opera a livello centrale e a livello locale tramite un direttore e una commissione.

Direttore:

don Luca Girello (dal 2013)

Commissione:

Massimo Tognoni (diacono assegnato dal Vescovo)
don Piero Rossi Borghesano (responsabile servizio diocesano per il catecumenato)
don Paolo Lobiati (responsabile commissione musica sacra)
mons. Giorgio Piccolini (cerimoniere vescovile)
don Osvaldo Andreoli (collegamento con ufficio salute)
Cesare Cusaro (collegamento con ufficio catechistico)
Mariella Favarin (vicariato urbano)
Claudia Zeccara (vicariato urbano)
Paola Barbaglia (vicariato Mede)
Paola Primi (vicariato Mede)
Enrica Bianchi Carnevale (vicariato Mede)
Barbara Anselmi (vicariato Cava Manara)
Mattia Paganini (vicariato Mortara)
Giancarlo Tosoni (vicariato Mortara)

 

Stampa    Invia per e-mail