MESS

Ufficio Liturgico Diocesano
Comunicazioni
NUOVO MESSALE – S.AMBROGIO e IMMACOLATA
Ai Presbiteri e a tutti i fedeli delle Comunità.
Dopo le notizie circa l’approvazione CEI delle nuove traduzioni
del Padre nostro e dell’Inno Angelico, è giunta a
questo ufficio la richiesta di delucidazioni. Si precisa dunque
che l’adozione dei nuovi testi nella celebrazione eucaristica
si intende legata alla terza edizione italiana del Messale.
Pertanto tutto rimane come è, e solo quando avremo
tra le mani il nuovo Messale dovremo introdurre le modifiche
approvate dai vescovi (che non riguardano solo Padre
nostro e Gloria, ma anche molto altro). Bisogna presumere
che ciò valga anche per le altre espressioni comunitarie di
preghiera: rosari, adorazioni, lodi e vespri, liturgie della Parola,
liturgie penitenziali, battesimi. Il singolo fedele può ovviamente
scegliere per se stesso di usare i nuovi testi.
***
In occasione di Sant’Ambrogio, patrono principale della
nostra diocesi, quest’anno celebreremo il solenne inizio
del XVII Sinodo Diocesano. Il Vescovo Maurizio invita
tutte le comunità della nostra Chiesa a convenire in cattedrale
per la concelebrazione eucaristica, da lui presieduta.
L’appuntamento, come da calendario diocesano, è per giovedì
6 dicembre alle ore 21.
Il giorno seguente, venerdì 7 dicembre, si terrà il consueto
appuntamento con i Sindaci della Lomellina, con una liturgia
della Parola alle ore 10.30 in cattedrale (preceduta dall’incontro
delle 9.30 in Municipio a Vigevano). Quest’anno
sarà il Comune di Olevano a offrire l’olio per la lampada perenne
del Patrono.
***
Infine si specifica, come da tabella delle precedenze liturgiche
contenuta nei libri ufficiali, che sabato 8 dicembre la
solennità dell’Immacolata deve essere celebrata solo al
mattino; nel pomeriggio si entra già nei primi vespri della II
di Avvento, e pertanto la Messa serale deve essere quella
della domenica.
don Luca Girello

Stampa Email